Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Lavori sotto tensione, pubblicato il nuovo elenco dei soggetti abilitati e dei formatori

Il Ministero del Lavoro, con il Decreto direttoriale n. 2 del 16 gennaio 2018, ha adottato gli elenchi, di cui al punto 3.4 dell'Allegato I del Decreto ministeriale 4 febbraio 2011, dei soggetti abilitati per l'effettuazione dei lavori sotto tensione e dei soggetti formatori ai sensi dell'articolo 82, comma 2, del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

Il nuovo elenco sostituisce integralmente il precedente, allegato al Decreto direttoriale del 1 giugno 2017.

Si allega il Decreto

 

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Nuovo Regolamento della Commissione Tecnica di Verifica dell'Impatto Ambientale - VIA e VAS e del Comitato Tecnico Istruttorio

È stato registrato alla Corte dei conti il Decreto Ministeriale n.342 del 13 dicembre 2017 recante l’articolazione, l’organizzazione, le modalità di funzionamento della Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambientale - VIA e VAS e del Comitato Tecnico Istruttorio e disciplina delle situazioni di inconferibilità, incompatibilità e conflitto di interessi.

Il decreto, rispetto al precedente Regolamento GAB/DEC/150/07 del 18 luglio 2007, introduce elementi innovativi mirati soprattutto a:

  • rendere più efficace l’integrazione delle attività tra l’Autorità Competente (Direzione per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali) e la Commissione;
  • semplificare le modalità operative dell’attività istruttoria prevedendo l’utilizzo della documentazione in solo formato digitale, la gestione dei flussi in formato elettronico e introducendo la partecipazione anche per via telematica;
  • snellire l’articolazione della Commissione, con la riduzione del numero delle Sottocommissioni, e semplificare i passaggi di tipo procedurale;
  • calibrare gli iter di approvazione interni dei pareri in funzione del tipo di procedimento.

Il decreto definisce inoltre l’organizzazione, il funzionamento ed i compiti del Comitato Tecnico Istruttorio quale organo di supporto.

Si allega il Decreto Ministeriale

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Non c'è rimborso Iva per l'acquisto della nuda proprietà di un immobile

L’acquisto della sola nuda proprietà di un immobile, che non venga in rilievo come bene-merce, non è suscettibile di generare un’imposta rimborsabile o detraibile per carenza della possibilità giuridica di destinare il bene in funzione degli scopi dell’impresa, e quindi del requisito di inerenza.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Nuove Norme Tecniche Costruzioni

E’ stato firmato il Testo delle nuove Norme tecniche delle Costruzioni ed una delle principali novità delle nuove NTC con l'introduzione di semplificazioni per i lavori di messa in sicurezza degli edifici esistenti, al fine di migliorare il funzionamento del sismabonus. Il testo è quello vagliato a Bruxelles e sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Infiltrazioni, risponde il custode dell'immobile

Per il danno da infiltrazioni risponde chi ha la custodia dell’immobile, a prescindere dal titolo di proprietà. L’obbligo di custodia si presume in capo a chi utilizzi il bene, salvo che quest’ultimo eccepisca e dimostri che detta obbligazione, per accordo delle parti o per la natura del rapporto, ovvero per la situazione determinatasi di fatto, sia rimasta a carico del soggetto che gli ha conferito il potere di usarne e che quindi ha conservato l’effettiva ingerenza, gestione e intervento sul bene. 

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - ITS e lauree professionalizzanti: il documento del Ministero

Il Miur ha concluso la prima parte dei lavori inerenti il coordinamento dell’offerta formativa degli ITS (Istituti tecnici superiori) con le lauree professionalizzanti delle Università ed ha divulgato un documento (allegato alla presente per i Collegi associati) aperto a suggerimenti migliorativi da parte di chi è stato consultato nel corso dei lavori di questi mesi da rimettere entro l’8 settembre 2017.

Il documento si rifà agli obiettivi individuati dalla strategia Europa 2020 per lo sviluppo dei sistemi di istruzione terziaria e risponde alla necessità di mantenere l’identità dei diversi percorsi formativi professionalizzanti, connotando da un lato gli ITS sempre più come “Scuole speciali per le tecnologie applicate” e dall’altro le lauree professionalizzanti come percorsi di studio orientati verso le professioni regolamentate.

Si allega il documento del Miur ai Collegi Associati.

 

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Notiziario Online e Allegati

Per accedere al nuovo numero del NOTIZIARIO SPECIALE ESTATE 2017,  che contiene tutti gli aggiornamenti tecnici, fiscali, sentenze e sulla vita di Categoria: CLICCA QUI

L'approfondimento è dedicato alle LOCAZIONI BREVI: TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE. Per scaricarlo  CLICCA QUI

Sono inoltre disponibili:

- la guida "SALUBRITA' DEGLI AMBIENTI, STORIA, MATERIALI E NORMATIVE. UN MONDO IN EVOLUZIONE, CONOSCENZA E PROFESSIONALITA'." a cura dei geomm. Erich Gruber, Matteo Polidori, Massimo Masciocchi, Maurizio Ronchetti, Valentina Sticchi, Esperti in Edificio Salubre.  CLICCA QUI

- L'articolo "LA CASA IDEALE E' SALUBRE: cosa sono i Composti Organici Volatili" a cura di Clemente Alessandro - geometra Esperto in Edificio Salubre di Arezza scaricalo e CLICCA QUI

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - DDL CONCORRENZA: dal 29 Agosto cosa cambia per i professionisti

Dal 29 agosto 2017 vanno indicate le singole voci di costo e anche specializzazioni e curriculum del professionista, e la polizza assicurativa stipulata.

La legge per il mercato e la concorrenza è arrivata al traguardo della Gazzetta Ufficiale.

Il provvedimento (legge 4 agosto 2017, n. 124), che è stato pubblicato sulla Gazzetta n. 189/2017  in vigore dal 29 agosto, prevede una serie di disposizioni immediatamente operative mentre altre andranno declinate con provvedimenti attuativi.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Il modulo unificato per l’inizio degli interventi edilizi  in vigore dal 30 Giugno

La Conferenza Unificata, ai sensi dell’articolo 2, comma 1 del D.Lgs. n. 126 del 30 giugno 2016, ha siglato l’accordo tra Governo, Regioni ed enti locali sull’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze nei settori delle attività commerciali (allegato 1) e dell’edilizia (allegato 2).

Gli enti avranno una sola modulistica valida per l’intero territorio nazionale per tutti gli interventi, dalle ristrutturazioni all’apertura di attività commerciali. Per i titoli abilitativi edilizi, è previsto un modulo unico per la Scia (segnalazione certificata di inizio attività) e moduli più snelli per la Cila (comunicazione inizio lavoro asseverati) e l’agibilità.

Il linguaggio è stato semplificato utilizzando termini di uso comune per rendere più chiaro il significato delle dichiarazioni. Non si dovranno più fornire certificati, atti e documenti di cui la pubblica amministrazione è già in possesso, ma solo gli elementi che consentano all’amministrazione di acquisirli o di effettuare i relativi controlli, anche a campione.

Pubblicato in Geometri in Italia
Venerdì, 26 Maggio 2017 00:00

Ass. Donne Geometra - Minimi tariffari

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Minimi tariffari

Abrogare le disposizioni sulla concorrenza fra i professionisti introdotte dal Decreto Bersani, al fine di reintrodurre l’obbligatorietà delle tariffe minime. Questo ciò che prevede il disegno di legge 2685. Il Ddl parte da un assunto di base: dopo l’entrata in vigore del DL 223/2006, convertito con modificazioni nella Legge 248/2006 (Decreto Bersani), le professioni intellettuali sono state trasformate in lavori impoveriti in cui la concorrenza fra i singoli lavoratori autonomi ha condotto ad una drammatica riduzione dei compensi e delle prospettive di guadagno futuro e alla riduzione della qualità dei servizi resi.

Reintroducendo l’obbligatorietà delle tariffe minime nella determinazione degli onorari dei liberi professionisti, il ddl vuole riconoscere dignità professionale agli autonomi, al pari delle prestazioni degli altri lavoratori.

Pubblicato in Geometri in Italia