Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Il Condono edilizio non blocca l'azione per violazione delle distanze tra costruzione

"In tema di distanze nelle costruzioni, ai sensi dell'art. 873 c.c., il condono edilizio, esplicando i suoi effetti sul piano dei rapporti pubblicistici tra P.A. e privato costruttore, non ha incidenza nei rapporti tra privati, i quali hanno ugualmente facoltà di chiedere la tutela ripristinatoria apprestata dall'art. 872 c.c. per le violazioni delle distanze previste dal codice civile e dalle norme regolamentari integratrici".

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - L'assemblea non può assegnare in via esclusiva i posti auto condominiali

L'uso del posto auto condominiale può essere regolamentato dall'assemblea, così come questa può decidere di destinare un'area comune a tale scopo (es. cortile), ma non può deliberare a maggioranza di assegnarne l'uso in via esclusiva ed per un tempo indeterminabile ad uno condomino o più condòmini.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Il Comune può negare l'autorizzazione se manca il consenso dei condomini

In caso di mancato assenso degli altri condomini, l'Ente autorizzativo può negare la concessione in sanatoria quando l'abuso interessi parti comuni del fabbricato.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Valore immobile: come annullare il riclassamento del fisco

L’Agenzia delle Entrate non può procedere al riclassamento del valore della casa solo sulla base del confronto con immobili posti nello stesso quartiere, è quanto stabilito dalla Commissione Tributaria di Roma - sent. n. 4928/16.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Il riordino della SCIA - Reso noto il Parere del Consiglio di Stato sullo schema di decreto SCIA2

Il Consiglio dei ministri del 15 giugno 2016, dopo aver approvato, in esame definitivo, il decreto legislativo recante attuazione della delega di cui all'articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di segnalazione certificata di inizio attività (SCIA1) - poi concretizzatosi nel D.Lgs. 30 giugno 2016, n. 126 - ha anche approvato, in via preliminare, un secondo decreto legislativo in materia di individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio attività, silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti (c.d. SCIA2). 

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Spettanza dei benefici “prima casa” in caso di acquisto per usucapione

La Commissione Tributaria Regionale del Lazio si è pronunciata su un appello proposto da un contribuente a cui, in primo grado, erano stati negati i benefici fiscali previsti per la "prima casa" in quanto, avendone acquisito la proprietà per usucapione, aveva omesso di richiedere l'applicazione di tali benefici al momento della introduzione del giudizio. I giudici romani, ribaltando la sentenza della CTP, sostengono, avvalendosi di quanto affermato dalla Suprema Corte (Cass. Sez. 5, n. 3863/2009; Cass. Sez. 5, n. 2261/2014), che le agevolazioni tributarie previste per l'acquisto della prima casa trovino applicazione anche nell'ipotesi in cui il trasferimento della proprietà dell'immobile avvenga per usucapione e che, ai fini del godimento di tali benefici, è necessario che la richiesta sia effettuata prima della registrazione della sentenza costitutiva ex art. 2932 cod. civ. Nel caso in esame, infatti, il contribuente aveva correttamente fatto richiesta di godere dei benefici "prima casa" proponendoli all'interno della domanda di registrazione della sentenza.

Si allega la Sentenza

 

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Studi di settore: l'AE rilascia le prime bozze dei nuovi modelli per la trasmissione dei dati

Sono state pubblicate sul sito internet delle Entrate le prime bozze dei nuovi modelli per la trasmissione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore per l'annualità 2016.

Meno informazioni da inserire nei modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini degli studi di settore ed un cassetto fiscale più ricco a disposizione dei contribuenti, dove potranno essere consultati anche le anomalie telematiche, gli inviti a presentare i modelli, le risposte alle comunicazioni di anomalie da studi di settore e le segnalazioni presentate dai contribuenti utilizzando l'apposito software.

In allegato il Comunicato

 

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - PEC irregolari. Iniziati i controlli; le conseguenze della mancata regolarizzazione

Dallo scorso 1° giugno 2016, il Registro Imprese ha avviato la procedura prevista dal MISE per la cancellazione degli indirizzi PEC (posta elettronica certificata) non più attivi, revocati e non univoci (cioè non riferibili a un'unica impresa o riferibili a un professionista anziché all'impresa).

Ogni primo giorno del mese (escluso il mese di agosto) saranno pubblicati gli elenchi di imprese per cui dalle verifiche automatiche si è riscontrato che l'indirizzo PEC non è conforme alle vigenti disposizioni.

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Messa in sicurezza dei capannoni e degli impianti industriali danneggiati dal sisma del 2012: contributi estesi al settore agricolo

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 207 del 5-09-2016 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 19 luglio 2016, che modifica il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 28 dicembre 2012 concernente contributi per la messa in sicurezza dei capannoni e degli impianti industriali danneggiati a seguito degli eventi sismici che hanno colpito le Regioni Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto nel 2012.

La modifica prevede l'estensione dei contributi al settore agricolo. 

Per leggere il decreto clicca qui

Pubblicato in Geometri in Italia

Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - E' stata introdotta una nuova servitù

I proprietari di strade private sono tenuti a consentire il passaggio di tubazioni per l'allacciamento alla rete del gas di utenze domestiche o aziendali, compresa l'installazione di contatori, nonché il passaggio di tubazioni per la trasmissione di energia geotermica.”
È quanto stabilisce l'articolo 3 della Legge 28 luglio 2016, n. 154 – il cosiddetto “Collegato Agricoltura” - pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.186 del 10 agosto e il vigore dal 25 agosto.

 

 

 

Pubblicato in Geometri in Italia