Circolare CIPAG – Indennità una tantum per il sostegno del potere di acquisto dei lavoratori autonomi. Articolo 33 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50. Proroga dei termini per la presentazione delle domande

02 Dic 2022

Si pubblica la circolare CIPAG del 30/11/2022 avente per oggetto: Indennità una tantum per il sostegno del potere di acquisto dei lavoratori autonomi. Articolo 33 del decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50. Proroga dei termini per la presentazione delle domande.


Continua

Ass. Donne Geometra – Professionisti tecnici: polizza unica per i Bonus edilizi

29 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Professionisti tecnici: polizza unica per i Bonus edilizi.

PROFESSIONISTI TECNICI: POLIZZA UNICA PER I BONUS EDILIZI

Per l’obbligo assicurativo a carico dei tecnici che rilasciano attestazioni e asseverazioni per i Bonus edilizi è sufficiente la polizza professionale.
La polizza professionale è sufficiente per garantire l’obbligo assicurativo a carico dei professionisti tecnici che rilasciano attestazioni e asseverazioni ai fini delle detrazioni relative al Superbonus, ma anche agli altri Bonus edilizi.
Lo afferma il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, con il pronto ordine 85-2022 (allegato alla presente per i Collegi associati), dedicato al tema della copertura assicurativa inerente agli interventi agevolati. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Superbonus, le nuove scadenze dopo il decreto AIUTI-quater. Tabella riepilogativa

28 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Superbonus, le nuove scadenze dopo il decreto AIUTI-quater. Tabella riepilogativa.

Le scadenze per il Superbonus sono state oggetto di diverse successive proroghe e rimodulazioni (art. 1 della L. 178/2020, comma 66; comma 3, art. 1 del D.L. 59/2021; comma 28, art. 1 della L. 30/12/2021, n. 234), fino ad arrivare all’art. 9 del D.L. 18/11/2022, n. 176 (Decreto Aiuti-quater), che ha delineato le scadenze attualmente vigenti e riportate nella Tabella riepilogativa allegata (riservata ai Collegi associati). (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Il Notaio non può accertare solo la volontà delle parti, ma verificare anche la conformità urbanistica: la sentenza

23 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Il Notaio non può accertare solo la volontà delle parti, ma verificare anche la conformità urbanistica: la sentenza.

Con l’ordinanza 33439, pubblicata il 14 novembre 2022, la Corte di Cassazione si è pronunciata sugli obblighi che incombono sul notaio incaricato alla stipula degli atti di compravendita immobiliare.
Il Notaio non può limitarsi a raccogliere soltanto le volontà delle parti, oppure accertare l’esistenza le pregiudizievoli come le ipoteche ed i pignoramenti o sequestri che gravano sull’immobile oggetto di compravendita, ma rientra tra i suoi doveri anche quello di verificare la consistenza e la conformità alle norme urbanistiche vigenti dell’immobile oggetto della compravendita, utili e necessarie alla salvaguardia degli interessi della parte. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Parere funzione consultiva ANAC n.51 del 12/10/22: il meccanismo di compensazione dei prezzi vale per gli appalti ma non per le concessioni

11 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Parere funzione consultiva ANAC n.51 del 12/10/22: il meccanismo di compensazione dei prezzi vale per gli appalti ma non per le concessioni.

L’art. 1-septies del d.l. 73/2021 (Disposizioni urgenti in materia di revisione dei prezzi dei materiali nei contratti pubblici), ha introdotto un meccanismo di compensazione a favore delle imprese appaltatrici di opere pubbliche con riguardo alle variazioni percentuali, in aumento o in diminuzione, superiori all’8 per cento, verificatesi nel primo e nel secondo semestre dell’anno 2021, dei singoli prezzi dei materiali da costruzione più significativi, come rilevate dal MIMS. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Amianto: l’opuscolo dell’Inail aggiornato sulle malattie asbesto correlate

09 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Amianto: l’opuscolo dell’Inail aggiornato sulle malattie asbesto correlate.

Sono passati trent’anni da quando l’Italia ha messo al bando l’amianto con la legge 257/92 e, nonostante ciò, i danni che questo materiale provoca sulla salute dell’uomo sono ancora evidenti. Il processo di sviluppo delle malattie asbesto correlate, infatti, è estremamente lungo: il periodo di latenza supera generalmente i 25 anni e le patologie possono manifestarsi anche dopo 40 anni dall’inizio dell’esposizione all’amianto. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – SUPERBONUS: La sospensione delle cessioni di Poste Italiane, i dati Enea, il sequestro preventivo dei crediti con le Sentenze

08 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – SUPERBONUS: La sospensione delle cessioni di Poste Italiane, i dati Enea, il sequestro preventivo dei crediti con le Sentenze.

Poste Italiane ha sospeso l’accesso alla sua piattaforma per nuove pratiche, imponendo un ulteriore freno ad un mercato che ad oggi, in base ai dati ENEA, ha generato numeri di enorme portata: gli italiani hanno investito più di 55 miliardi di euro (55.025 milioni di euro circa) e le detrazioni previste a fine lavori superano i 60.527 miliardi.
Sono i dati al 31 ottobre 2022 sull’utilizzo dell’incentivo fiscale per lavori di ristrutturazione edilizia ed efficientamento energetico. L’agevolazione è stata sfruttata soprattutto in Lazio e Veneto ma gli importi maggiori sono quelli che riguardano la Sardegna.
Una comunicazione sul sito web della piattaforma crediti di Poste Italiane annuncia da poche ore che il servizio di acquisto di crediti d’imposta ai sensi del DL 19 maggio 2020 n.34, convertito con modificazioni nella legge 17 luglio 2020 n.77 e s.m.i., è sospeso per l’apertura di nuove pratiche. Resta possibile seguire l’avanzamento delle pratiche in lavorazione e caricare la documentazione per quelle da completare.
Il motivo non è stato dichiarato ma pesa di certo sia l’incertezza normativa sia l’onere derivante dalle ultime sentenze di Cassazione, sempre più severe per gli acquirenti di bonus fiscali, con rischi impliciti di sequestro preventivo.

SI ALLEGA IL VADEMECUM AI COLLEGI ASSOCIATI

 


Continua

Ass. Donne Geometra – L’Ordine Professionale non può negare l’accesso agli atti a chi ha fatto l’esposto. La sentenza del Consiglio di Stato

08 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – L’Ordine Professionale non può negare l’accesso agli atti a chi ha fatto l’esposto. La sentenza del Consiglio di Stato.

Sussiste il diritto dell’autore di un esposto nei confronti di un professionista, di accedere a tutti gli atti del procedimento disciplinare avviato dall’Ordine professionale. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Procedimento disciplinare nelle libere professioni: La natura amministrativa del procedimento disciplinare e non applicabilità delle nullità del codice di procedura civile

07 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Procedimento disciplinare nelle libere professioni: La natura amministrativa del procedimento disciplinare e non applicabilità delle nullità del codice di procedura civile.

Con la recentissima sentenza n. 29588 dell’11 ottobre 2022 (allegata alla presente), la Corte di Cassazione a Sezioni Unite è tornata  sulla qualificazione del procedimento disciplinare davanti agli organi giudicanti costituiti presso gli Ordini  professionali, ribadendone la natura amministrativa di carattere giustiziale. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Riforma del processo civile: novità per i consulenti tecnici d’ufficio (CTU)

02 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Riforma del processo civile: novità per i consulenti tecnici d’ufficio (CTU).

Il D. Leg.vo 10/10/2022, n. 149, pubblicato nella G.U. del 17/10/2022, n. 243, dispone la riforma del processo civile e introduce, tra l’altro, delle novità relative ai consulenti tecnici d’ufficio (CTU).
Le disposizioni del D. Leg.vo 149/2022 hanno effetto a decorrere dal 30/06/2023 e si applicano ai procedimenti instaurati successivamente a tale data (ai sensi dell’art. 35, comma 1, del D. Leg.vo 149/2022). (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – La nuova Visura Catastale: la Guida dell’Agenzia delle Entrate

02 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – La nuova Visura Catastale: la Guida dell’Agenzia delle Entrate.

Al fine di operare una perfetta integrazione tra le diverse banche dati catastali e cartografiche, l’Agenzia delle Entrate ha attivato dal 1° febbraio 2021 la nuova piattaforma tecnologica denominata “SIT” (Sistema Integrato del Territorio) che consente ai cittadini di ottenere la visura catastale attuale e ai professionisti, invece, la visura catastale storica. Il processo di trasferimento dei dati del catasto è avvenuto in maniera graduale. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Acquisto casa con condizionatore difettoso escluso il risarcimento. La Sentenza

02 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Acquisto casa con condizionatore difettoso escluso il risarcimento. La Sentenza.

Un immobile presenta un vizio solo quando viene riscontrata un’anomalia o un difetto non comunicato tempestivamente all’acquirente al momento di concludere la compravendita della casa. L’aspetto importante è che deve essere valutato il grado di pregiudizio non solo dal punto di vista del valore dell’immobile ma anche da quello che riguarda l’uso a cui è destinato. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Reazione al fuoco e omologazione materiali: importanti modifiche di prevenzione incendi

02 Nov 2022

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Reazione al fuoco e omologazione materiali: importanti modifiche di prevenzione incendi.

È  entrato in vigore il Decreto del Ministero dell’Interno del 14 ottobre 2022, recante le “Modifiche al decreto 26 giugno 1984 concernente «Classificazione di reazione al fuoco ed omologazione dei materiali ai fini della prevenzione incendi», al decreto del 10 marzo 2005, concernente «Classi di reazione al fuoco i prodotti da costruzione da impiegarsi nelle opere per le quali è prescritto il requisito della sicurezza in caso d’incendio» e al decreto 3 agosto 2015 recante «Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo n. 139», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 26 ottobre 2022, n. 251.
Nel decreto si specifica che in relazione a criteri e procedure per la classificazione di reazione al fuoco e l’omologazione dei materiali ai fini del loro utilizzo nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi, nelle more dell’emanazione di un dedicato sistema armonizzato di classificazione europeo per la valutazione delle prestazioni relative al comportamento al fuoco delle facciate, va utilizzata la classificazione europea secondo la norma EN 13501-1.
Sarà inoltre necessario aggiornare, con apposito Decreto del direttore centrale la prevenzione e la sicurezza tecnica:

  • i riferimenti ai metodi di prova e la determinazione della classe di reazione al fuoco dei materiali;
  • i riferimenti ai criteri per la determinazione della classe di reazione al fuoco dei materiali.

Il decreto dovrà anche stabilire i tempi transitori necessari all’adeguamento dei sistemi di produzione e per lo smaltimento delle scorte.
Il provvedimento stabilisce anche i criteri per la classificazione e la certificazione dei materiali ai fini diversi dall’omologazione.
Sostituito anche l’allegato A.2.1. relativo ai Materiali e a relativi metodi di prova.

SI ALLEGA UN VADEMECUM CON IL DECRETO PER I COLLEGI ASSOCIATI


Continua