Ass. Donne Geometra – Bonus energetico e ristrutturazioni: le precisazioni dell’Agenzia delle Entrate

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Bonus energetico e ristrutturazioni: le precisazioni dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle entrate con la risoluzione n. 9/E del 20 gennaio 2017 ha fornito alcuni chiarimenti circa le detrazioni d’imposta spettanti per le spese sostenute per il recupero edilizio ed energetico. In merito al pagamento, per poter usufruire dell’agevolazione, questo deve essere eseguito mediante bonifico bancario o postale, dal quale risultino la causale del versamento, il codice fiscale del beneficiario della detrazione e il numero di partita Iva (ovvero il codice fiscale) del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato; il pagamento con modalità diverse impedisce il riconoscimento della detrazione.
Gli intermediari preposti al pagamento (banche e poste) devono poi operare una ritenuta, pari all’8%, nel momento dell’accredito del bonifico.
Infine gli intermediari hanno il dovere di trasmettere i dati relativi ai bonifici all’Agenzia delle entrate.

Si allega la risoluzione

 

 

RISOLUZIONEN.9_EDEL20GENNAIO2017.pdf