Comune di Lecce – Attivazione del portale telematico “Portale Edilizia” dedicato alla presentazione e gestione delle pratiche edilizie del Settore Pianificazione e Sviluppo del Territorio

28 Gen 2021

Si pubblica la nota del Comune di Lecce del 11/12/2020 avente ad oggetto: Attivazione del portale telematico “Portale Edilizia” dedicato alla presentazione e gestione delle pratiche edilizie del Settore Pianificazione e Sviluppo del Territorio.


Continua

Agenzia Entrate – Direzione Provinciale di Lecce – attività di pubblicizzazione degli elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali

28 Gen 2021

Si pubblica la circolare Agenzia delle Entrate – Direzione Provinciale di Lecce del 17/12/2020 avente ad oggetto: attività di pubblicizzazione degli elenchi di particelle oggetto di variazioni colturali ai sensi dell’art. 2 c. 33 D.L. 262/2006 convertito con modificazioni dalla L. 286/2006 e successive modificazioni e integrazioni.


Continua

CNGeGL – Convenzione tra DEI e RPT per l’acquisto a tariffe agevolate di pubblicazioni, software, banche dati ed eventi di informazione

28 Gen 2021

Si pubblica la circolare CNGeGL del 04/12/2020 avente ad oggetto: Convenzione tra DEI e RPT per l’acquisto a tariffe agevolate di pubblicazioni, software, banche dati ed eventi di informazione aventi per oggetto gli incentivi pubblici per gli interventi nel settore dell’edilizia compresi nel programma «Superbonus 110%».


Continua

Ass. Donne Geometra – Legge di Bilancio 2021: ripubblicato in Gazzetta il testo corredato delle note

21 Gen 2021

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Legge di Bilancio 2021: ripubblicato in Gazzetta il testo corredato delle note

Sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n.13 di ieri 18 gennaio – Suppl. Ordinario n. 3, è stato ripubblicato il testo della Legge di Bilancio 2021 – legge 30 dicembre 2020, n. 178, recante: «Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023» – corredato delle relative note.

Il testo delle note  è pubblicato al solo fine di facilitare la lettura delle disposizioni di legge alle quali e’ operato il rinvio. Restano invariati il valore e l’efficacia degli atti legislativi qui trascritti.

Ricordiamo che la Legge di Bilancio 2021 è stata pubblicata nel Supplemento ordinario n. 46/L alla Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 322 del 30 dicembre 2020.

Per accedere CLICCA QUI


Continua

Ass. Donne Geometra – Bonus “prima casa”: l’uso parziale del bonus non è riutilizzabile

21 Gen 2021

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Bonus “prima casa”: l’uso parziale del bonus non è riutilizzabile

Con la Risposta n. 44 del 18 gennaio 2021 l’Agenzia delle Entrate ha ribadito che, nel caso in cui il credito di imposta “prima casa” sia stato utilizzato solo parzialmente per il pagamento dell’imposta di registro dovuta per l’atto in cui il credito stesso è maturato, l’importo residuo potrà essere utilizzato dal contribuente in diminuzione dall’Irpef o in compensazione delle somme dovute, ma non potrà invece essere utilizzato in diminuzione delle imposte di registro, ipotecaria, catastale, e dell’imposta sulle successioni e donazioni per gli atti presentati successivamente alla data di acquisizione del credito.
In relazione alle imposte dovute per tali atti e denunce, infatti, il credito deve essere utilizzato per l’intero importo.

Si allega la Risposta dell’AdE n.44 del 18 gennaio 2021


Continua

Ass. Donne Geometra – PROROGA TITOLI ABILITATIVI AL 29 LUGLIO 2021 PER EMERGENZA SANITARIA

21 Gen 2021

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – PROROGA TITOLI ABILITATIVI AL 29 LUGLIO 2021 PER EMERGENZA SANITARIA

Il D.L. n. 2/2021 ha prorogato lo stato di emergenza, fino al 30 aprile 2021. La nuova data per la fine dell’emergenza pandemica – agisce anche sul mantenimento in vita di certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi in scadenza, sancito dal «Cura Italia» (Dl 18 del 2020) e poi rafforzato con la legge di conversione del Dl Agosto. Per effetto della proroga al 30 aprile, i certificati, gli attestati, i permessi, le concessioni, le autorizzazioni e gli atti abilitativi, comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 30 aprile 2021 conservano la loro validità fino al 29 luglio 2021ossia fino al 90esimo giorno successivo alla chiusura dello stato di emergenza da Covid-19. 

La proroga degli atti in scadenza – va ricordato – vale anche per le Scia (Segnalazioni certificate di inizio attività), le segnalazioni certificate di agibilità, le autorizzazioni paesaggistiche e le autorizzazioni ambientali. La proroga agisce anche sul ritiro dei titoli abilitativi edilizi (comunque denominati) rilasciati fino alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. Risulta escluso dal differimento il documento unico di regolarità contributiva. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – Proroga bonus mobili ed elettrodomestici legati alle ristrutturazioni

19 Gen 2021

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Proroga bonus mobili ed elettrodomestici legati alle ristrutturazioni

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la guida aggiornata al 2021 del bonus mobili ed elettrodomestici. Ricordiamo che la recente legge di bilancio ha prorogato il bonus legato ai lavori di ristrutturazione anche per l’anno in corso aumentando anche il tetto di spesa.

Si allega l’opuscolo


Continua

Ass. Donne Geometra – #INFORMAZIONI PROFESSIONALI

18 Gen 2021

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra#INFORMAZIONI PROFESSIONALI

Le ultime novità e le informazioni in edilizia per l’attività professionale: ecco le più recenti

  • Edilizia: Tutti i bonus del 2021 con la Tabella riepilogativa. Per accedere clicca qui
  • Il gas Radon una minaccia alla salute e alla sicurezza abitativa: una nuova competenza per i geometri, architetti, ingegneri. Per accedere clicca qui
  • Abuso edilizio, demolizione e sanzione alternativa: le modalità di calcolo secondo il Consiglio di Stato. Per accedere clicca qui
  • Bonus Idrico: 1000 euro per fare il bagno. Per accedere clicca qui
  • Superbonus 110% anche per una parte di un rudere trasformato in abitazione. Per accedere clicca qui
  • Superbonus 110%: la proroga. Per accedere clicca qui
  • Milleproroghe: sfratti bloccati fino al 30 Giugno: . Per accedere clicca qui
  • Usufrutto e nuda proprietà: aggiornati i coefficienti con il decreto del 18 dicembre 2020, Per accedere clicca qui
  • Superbonus 110%: la nuova circolare con i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate, Per accedere clicca qui
  • Superbonus 110%: i criteri ambientali minimi e l’obbligo di usare isolanti sani per garantire la salubrità degli edifici, Per accedere clicca qui
  • Superbonus 110%: le unità “funzionalmente indipendenti  Per accedere clicca qui
  • Ecobonus 110% nei condomini con attività commerciali e chiarimenti per i B&B  Per accedere clicca qui
  • Iscriviti all’Associazione o rinnova la quota sociale per il 2021 per usufruire di tutti i servizi e agevolazioni riservati ai soci. Per procedere clicca qui
  • Il 2021 per i Geometri Italiani: intervista al Presidente del Consiglio Nazionale Maurizio Savoncelli. Per procedere clicca qui


Continua

Ass. Donne Geometra – Reato abuso d’ufficio modificato dal Decreto Semplificazioni

13 Gen 2021

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Reato abuso d’ufficio modificato dal Decreto Semplificazioni

Il reato di abuso d’ufficio, nel mese di luglio 2020 è stato modificato dal “Decreto Semplificazioni” che, per favorire la ripresa economica, ha voluto snellire le condizioni dell’attività delle pubbliche amministrazioni. Ora la discrezionalità che connota l’esercizio del potere dei funzionari o responsabili dell’Ufficio può evitare la condanna. Una nuova sentenza della Corte di Cassazione (Cass. Sez. VI Penale, sent. n. 442/21 del 8 gennaio 2021) spiega i motivi per i quali oggi il giudice penale non può più sindacare l’operato dei pubblici funzionari, diversamente da quanto avveniva in passato e questo fa cadere anche le vecchie incriminazioni.


Continua

Ass. Donne Geometra – Ecobonus: nuovi casi ammessi

14 Dic 2020

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Ecobonus: nuovi casi ammessi

Se i lavori di efficientamento energetico riguardano un’unità immobiliare promiscuamente adibita ad abitazione e a bed and breakfast, si può applicare il Superbonus ma ridotto al 50%. L’Attestato di Prestazione Energetica A.P.E. può essere redatto anche successivamente all’inizio dei lavori.  Si può utilizzare l’Ecobonus 110% per lavori su abitazioni di un edificio che è sia commerciale sia residenziale, se il condominio approvi gli interventi con riferimento ai soli appartamenti.

Sono tre nuovi chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con tre diverse istanze di interpello relative all’utilizzo del superbonus previsto per lavori di efficienza energetica effettuati dal primo luglio 2020 al 31 dicembre 2021. Si tratta delle risposte 570, 571 e 572 del 9 dicembre 2020 (Allegate alla presente). (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – REGOLARITA’ URBANISTICA E DIVISIONE EREDITARIA

09 Dic 2020

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – REGOLARITA’ URBANISTICA E DIVISIONE EREDITARIA

Con l’ordinanza 25021 del 2020 la Suprema Corte, è tornata a pronunciarsi in materia di divisione, stabilendo che  gli atti di scioglimento delle comunioni relativi ad edifici, o a loro parti, sono soggetti alla comminatoria della sanzione della nullità prevista dall’art. 40, secondo comma, della legge n. 47 del 1985 per gli atti tra vivi aventi per oggetto diritti reali relativi ad edifici realizzati prima della entrata in vigore della legge n. 47 del 1985 dai quali non risultino gli estremi della licenza o della concessione ad edificare o della concessione rilasciata in sanatoria ovvero ai quali non sia unita copia della domanda di sanatoria corredata dalla prova del versamento delle prime due rate di oblazione o dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante che la costruzione dell’opera è stata iniziata in data anteriore al 10 settembre 1967.

Si allega la SENTENZA


Continua

Ass. Donne Geometra – DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI IMMOBILI TUTELATI E NEI CENTRI STORICI: INDICAZIONI DEL MIT

07 Dic 2020

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI IMMOBILI TUTELATI E NEI CENTRI STORICI: INDICAZIONI DEL MIT

La Circolare del Ministero delle infrastrutture e trasporti e del Ministero della pubblica amministrazione fornisce chiarimenti interpretativi relativamente alle modifiche apportate dall’art. 10 del D.L. 16/07/2020, n. 76 (c.d. Decreto Semplificazioni, convertito L. 11/09/2020, n. 120) al Testo unico edilizia (TUE, D.P.R. 06/06/2001, n. 380), con particolare riferimento agli interventi di demolizione e ricostruzione di immobili tutelati o situati nei centri storici che rientrano nella definizione di ristrutturazione edilizia, di cui alla lett. d), dell’art. 3, comma 1, del D.P.R. 380/2001.

  1. In proposito, la Circolare sottolinea che la lett. d) dell’art. 3, comma 1, del D.P.R. 380/2001, per meglio assicurare la tutela degli edifici vincolatiai sensi del D. Leg.vo 42/2004, ora esclude che possano qualificarsi come ristrutturazione edilizia gli interventi comportanti una loro demolizione e ricostruzione nei casi in cui ne sia modificata:

– la sagoma (come previsto nella disciplina previgente),
– ma anche i prospetti,
– il sedime
– e le caratteristiche planivolumetriche e tipologiche. (altro…)


Continua

Ass. Donne Geometra – CASSAZIONE PENALE: APERTURE DELLE FINESTRE IN ZONA CON VINCOLO PAESAGGISTICO SONO “VARIAZIONI ESSENZIALI”

30 Nov 2020

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – CASSAZIONE PENALE: APERTURE DELLE FINESTRE IN ZONA CON VINCOLO PAESAGGISTICO SONO “VARIAZIONI ESSENZIALI”

In un immobile sottoposto a vincolo paesistico e ambientale, la realizzazione di finestre e luci sui prospetti dello stesso in difformità dal permesso di costruire costituisce variazione essenziale “penalmente rilevante“ ai sensi dell’art. 32 del D.P.R. 06/06/2001, n. 380 e punito ai sensi dell’art. 44, del medesimo D.P.R. 380/2001, comma 1, lett. c) , che stabilisce sanzioni penali quando vengono commessi interventi edilizi nelle zone sottoposte a vincolo storico, artistico, archeologico, paesistico, ambientale, in variazione essenziale, in totale difformità o in assenza del permesso di costruire.
Anche la realizzazione di una canna fumaria necessita del rilascio del permesso a costruire e nel caso in cui interessi il prospetto dell’edificio di immobili ricadenti in zona vincolata paesaggistica è vincolata ad una ulteriore autorizzazione come il parere della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici. (altro…)


Continua