Ass. Donne Geometra – Esenzione Imu terreni agricoli 2018, novità dal Mef

Si pubblica l’informativa dell’Associazione Nazionale Donne Geometra – Esenzione Imu terreni agricoli 2018, novità dal Mef

Con la risoluzione n.17DF del 28 febbario 2018, il Dipartimento delle Finanze del Mef ha fornito chiarimenti inerenti l’esenzione Imu per i terreni agricoli.

La risoluzione riguarda la corretta applicazione della normativa afferente la disciplina agevolativa relativa all’imposta municipale propria nei confronti di coltivatori diretti (CD) e di imprenditori agricoli professionisti (IAP) iscritti nella previdenza agericola e titolari di trattamento pensionistico agricolo. Secondo quanto chiarito dal Mef, c’è compatibilità tra lo status di pensionato con la qualifica di CD e di IAP e con la possibilità per gli stessi di continuare ad essere iscritti nella previdenza agricola. E’ però verificare la sussistenza di tutti i requisiti di natura sia oggettiva che soggettiva, vale a dire:

  • Il possesso del fondo
  • La persistenza dell’utilizzazione agro-silvio-pastorale, mediante l’esercizio di attività dirette alla coltivazione del fondo stesso
  • la qualità soggettiva di coltivatore diretto (CD) o di imprenditore agricolo professionale (IAP) di cui all’art 1 del D.lgn ne 99 del 2004
  • l’iscrizione nella previdenza agricola.

Si allega la Risoluzione del Ministero

 

Risoluzione-n.-1-del-2018.-CD-e-IAP-agevolazioni-pensionati.pdf