Eventi in evidenza

eventi

Comunicati

Auguri di Buon Natale e Buon 2019 2018-12-14 - Carissimi Colleghi, in occasione delle prossime festività natalizie, intendo rivolgere un pensiero a tutti voi. Vi auguro un nuovo anno ricco di soddisfazioni e di gratificazioni professionali affi...
ORARI DI RICEVIMENTO PRESIDENTE LUIGI RATANO 2018-02-23 - A tutti gli Iscritti Si comunica che il Presidente Geom. Luigi Ratano è a disposizione degli iscritti presso la sede del Collegio nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, salv...
  • Auguri di Buon Natale e Buon 2019
    Auguri di Buon Natale e Buon 2019

    Carissimi Colleghi,

    in occasione delle prossime festività natalizie, intendo rivolgere un pensiero a tutti voi.

    Vi auguro un nuovo anno ricco di soddisfazioni e di gratificazioni professionali affinché ogni giorno sia occasione di crescita, di scambio di conoscenze e di valori.

    Che il calore e la serenità del Santo Natale possano portare nelle vostre famiglie la gioia e la speranza per il futuro.

    Sinceri Auguri di Buon Natale e Buon 2019.

    Il vostro Presidente

    Geom. Gino Ratano

    Scritto Venerdì, 14 Dicembre 2018 00:00
  • Il Geometra Ieri, Oggi, Domani
    Il Geometra Ieri, Oggi, Domani

     

    Sabato 24 novembre, ore 9

    Lecce, Hotel Leone di Messapia

     

    “IL GEOMETRA IERI, OGGI, DOMANI”

     


     

     

    Il futuro della categoria, la formazione e i nuovi sbocchi professionali

    al centro del Convegno organizzato dal Collegio Geometri di Lecce

    con i patrocini di Ance Puglia, Consiglio nazionale Geometri e Cassa Previdenza Geometri

     

    Il presidente Luigi Ratano: “Il futuro della professione si gioca sui giovani, la scuola, l’alta formazione universitaria e le nuove tecnologie”

     

    Il prefetto Maria Teresa Cucinotta consegnerà gli attestati di merito ai geometri salentini

    che hanno prestato servizio volontario nelle aree del Centro Italia colpite dal terremoto

     

    Prevista la partecipazione del ministro per il Sud Barbara Lezzi

     

    LECCE – Come si sta evolvendo la professione del geometra? Quali fattori incideranno sul mercato del lavoro da qui ai prossimi dieci anni? Quali nuove competenze occorrono ai tecnici di oggi e di domani? Come cambia la percezione della figura del geometra nella società? Che tipo di formazione e quali nuove competenze dovranno avere i futuri geometri? A questi e altri interrogativi cerca di dare una risposta il convegno “Geometri ieri, oggi, domani” in programma sabato 24 novembre a Lecce, alle ore 9, nell’hotel Leone di Messapia (strada provinciale Lecce-Cavallino 32). Organizza il Collegio provinciale Geometri e Geometri Laureati di Lecce guidato da Luigi Ratano, con i patrocini di Ance Puglia, Consiglio nazionale Geometri e Cassa Previdenza Geometri (responsabile organizzativo, geometra Antonio Vergara).

    «Apriamo una riflessione, oggi quanto mai necessaria, sul futuro della professione del geometra e, da Lecce, lanciamo una serie di proposte riguardanti la riforma del percorso formativo per i geometri nelle scuole, quindi negli istituti Cat (“Costruzione, Ambiente e Territorio”), e nelle università, convinti come siamo della necessità di istituire anche nell’Università del Salento un corso di laurea professionalizzante per geometra, oggi attivato in via sperimentale solo in alcuni Atenei italiani», spiega il presidente dei geometri salentini Luigi Ratano.

    Scritto Giovedì, 22 Novembre 2018 10:21
  • Convocazione Assemblea Ordinaria per approvazione bilanci

    Si pubblica la lettera di convocazione dell'Assemblea degli Iscritti per l'approvazione del Conto Consuntivo 2017 e del Bilancio di Previsione 2018.

    Scritto Martedì, 20 Marzo 2018 00:00
  • Ass. Donne Geometra - Direttore dei lavori, ok del Consiglio di Stato al decreto del Mit

    Si pubblica l'informativa dell'Associazione Nazionale Donne Geometra - Direttore dei lavori, ok del Consiglio di Stato al decreto del Mit

    Il Consiglio di Stato ha reso il parere - n. 360 del 12 febbraio 2018 - sul decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti sulle funzioni del direttore dei lavori e del direttore dell'esecuzione, previsto dal nuovo Codice dei contratti.

    Scritto Martedì, 13 Marzo 2018 00:00